Toelettatura per cani e gatti.
28 Maggio 2019
L’alimentazione del cucciolo
3 Dicembre 2019

In estate le occasioni di portare con noi i nostri animali aumentano: abbiamo più tempo libero, le giornate sono più lunghe, e le vacanze, finalmente, sono in arrivo, ma quando portiamo il cane in macchina dobbiamo avere un po’ di accorgimenti.

Nei mesi caldi è necessario prestare maggiore attenzione alla temperatura all’interno dell’abitacolo: prima di lasciar salire il nostro amico è bene assicurarsi che sia fresco. I cani soffrono molto il caldo, i soggetti che corrono rischio maggiore quando la temperatura si alza sono i cuccioli, i cani anziani e quelli in sovrappeso. Non dobbiamo esagerare con l’aria condizionata!!! Proprio come succede a noi, può risultare fastidiosa e causargli danni all’apparato respiratorio. E i finestrini? Non serve lasciarli spalancati durante il tragitto, basta che siano aperti leggermente, lasciando circolare un po’ di aria: il vento eccessivo potrebbe provocare otiti e congiuntiviti.

È una buona norma abituare il nostro cane fin da cucciolo a mantenere una posizione accucciata e a non muoversi nell’abitacolo durante gli spostamenti, scegliendo il dispositivo da posizionare all’interno dell’auto più adatto alle nostre esigenze, per farlo stare più tranquillo è bene portare con noi delle coperte e dei giocattoli familiari.

In caso di viaggi lunghi è necessario fare delle soste all’ombra, per sgranchirsi le zampe, e bere dell’acqua fresca!

Con il caldo l’ideale per i viaggi in macchina è il tappetino rinfrescante per cani, che regola la temperatura corporea, dona refrigerio, e una volta arrivati a destinazione può essere usato come una cuccia super fresca in spiaggia o in giardino!

X